Prestito

Da martedì 26 maggio nelle biblioteche di ateneo (ad eccezione della Biblioteca di Ingegneria che partirà lunedì 8 giugno) verranno gradualmente riattivati alcuni servizi in presenza, in particolare il servizio di prestito dei libri cartacei, esclusivamente su appuntamento e, per il momento, riservato ai soli utenti Unimore (studenti, docenti, personale TA e convenzionati).

A partire da lunedì 25 maggio sarà possibile prenotare gli appuntamenti per il prestito attraverso il catalogo online BiblioMo: seguiranno istruzioni per illustrare la nuova procedura.

Per conoscere i giorni e gli orari del servizio di prestito si consiglia di consultare il sito web della propria biblioteca di riferimento.

Riconsegna

I libri attualmente in prestito verranno prorogati automaticamente fino al 30 giugno, pertanto non occorre affrettarsi per riconsegnarli. Dal 26 maggio sarà comunque possibile effettuare restituzioni, per farlo non sarà necessario prendere appuntamento, basterà recarsi direttamente in biblioteca e depositare i libri su ripiani o carrelli appositi, opportunamente segnalati.
I libri riconsegnati verranno tenuti in quarantena per 72 ore prima di essere nuovamente disponibili per il prestito.

In questa fase le sale studio e consultazione, sale PC e sale fotocopie non saranno accessibili. 

Restano per il momento chiusi tutti gli altri servizi in presenza.

Servizi a distanza

Rimangono attivi i servizi erogati a distanza già disponibili e potenziati nel periodo di chiusura a causa dell’emergenza sanitaria, così come riassunti alla pagina Le biblioteche sono online!.
Si ricorda inoltre che per favorire lo studio e la ricerca a distanza in questo periodo sono stati attivati numerosi trial e acquisite moltissime nuove risorse online (soprattutto ebook): un elenco delle risorse attivate in questo periodo è pubblicato in questa pagina del portale OneClick.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: