Durante la giornata del 6 marzo è stata presentata una mozione da parte di Unione Universitaria – Udu Modena e Reggio Emilia per far aderire la Conferenza degli Studenti alla manifestazione organizzata il 15 marzo dal movimento Fridays for Future per fermare i cambiamenti climatici.

La mozione è stata votata all’unanimità dei presenti ed è il primo passo per coinvolgere maggiormente non solo gli studenti ma anche tutto l’ateneo.

“Siamo fieri del lavoro svolto”,  ha affermato Alessio Dondi coordinatore di Udu, “ stiamo dando un segnale forte alla politica e agli studenti, il tempo delle chiacchiere è finito la questione dei cambiamenti climatici non si può più sottovalutare”.

“La Conferenza deve dare il buon Esempio”, ha dichiarato la Presidente Laura Simoni, “come organo di rappresentanza più alto degli studenti di Unimore avevamo il dovere di agire, sarà nostro compito sensibilizzare gli studenti e invitarli alla partecipazione consapevole alla manifestazione del 15 marzo”.


Lascia un commento